Salta navigazione principale

Un messaggio di gratitudine

Un messaggio di gratitudine

Vogliamo esprimere gratitudine per la bontà e la fedeltà dei membri della Chiesa in Europa. Vediamo gli effetti di una maggiore fede nella vita di coloro che incontriamo. Siamo lieti della gioia che la crescente comprensione del dono espiatorio del Salvatore porta a così tante persone.

Rimaniamo stupiti delle migliaia di ore donate nel servizio reciproco. Gran parte di questo servizio e di questa devozione non sono notati e non ne viene fatto rapporto, in quanto avviene in casa.

La Chiesa in Europa è entrata in un nuovo capitolo di crescita, con più persone che frequentano le riunioni domenicali di quanto sia mai successo prima, proprio quando i membri della Chiesa nel mondo hanno superato i quindici milioni. Grazie perché invitate e portate in chiesa i vostri amici, e perché aiutate coloro che si sono allontanati a tornare. Il vostro esempio quotidiano viene notato ed è apprezzato da coloro che vi circondano.

Abbiamo visto tempeste personali affievolirsi e difficoltà superate. Nelle avversità si imparano la pazienza e la forza, e coloro che attraversano momenti difficili per la salute, i rapporti con gli altri o le finanze trovano una mano pronta ad aiutarli.

Siamo grati di vedere così tanta gioia in coloro che mettono in pratica i principi del vangelo restaurato e portano quelle benedizioni agli altri.

Il nostro amorevole Padre nei cieli e il nostro Salvatore Gesù Cristo vogliono riversare su di noi le Loro benedizioni per ogni passo che facciamo con fede e per ogni atto di obbedienza che offriamo Loro. In Dottrina e Alleanze Gesù promette:

“Poiché, così dice il Signore: Io, il Signore, sono misericordioso e benevolo verso coloro che mi temono, e mi diletto ad onorare coloro che mi servono in rettitudine ed in verità fino alla fine. Grande sarà la loro ricompensa ed eterna sarà la loro gloria” (DeA 76:5-6).

Grazie per il vostro esempio e per il vostro servizio. È un onore servire con voi.

Presidenza dell’Area Europa