Salta navigazione principale

Opera Missionaria

Posso esprimere l’amore che provo per il Salvatore, che è la fonte della mia gioia, condividendo il Vangelo con gli altri. L’amore deve sempre essere la ragione alla base dell’opera missionaria.
A prescindere dall’incarico per il quale siamo messi a parte, o dall’ufficio nel sacerdozio al quale siamo ordinati, la “vera chiamata” per ognuno di noi è predicare il Vangelo.
Se teniamo sacre le alleanze che abbiamo fatto, ci avvicineremo a Dio. I nostri desideri si allineeranno ai Suoi. Le nostre preghiere ci saranno date tramite il potere dello Spirito Santo. Sapremo chi, quando e come invitare i nostri cari a fare ritorno.