Salta navigazione principale

Riallineamento dei confini

Riallineamento dei confini

Con una lettera letta questa mattina in tutte le unità della Calabria, della Puglia e della Sicilia, i membri sono stati informati che la Prima Presidenza e il Quorum dei Dodici Apostoli hanno approvato la richiesta di riallineamento dei confini del Distretto di Calabria, del Palo di Palermo e del Palo di Puglia.

Il riallineamento dei confini prevede che il Ramo di Reggio Calabria passi dal Distretto di Calabria al Palo di Palermo, mentre i Rami di Catanzaro, Cosenza e Crotone passino al Palo di Puglia. Conseguentemente il Distretto di Calabria sarà chiuso.

Domenica 23 ottobre si terrà una conferenza speciale per tutti i membri del Distretto di Calabria, del Palo di Palermo e del Palo di Puglia in occasione della quale i cambiamenti diventeranno effettivi. I dettagli della conferenza seguiranno a breve.