Salta navigazione principale

Rafforzare il tuo matrimonio mediante la fede in Gesù Cristo

I mormoni credono che una nuova famiglia ha inizio solo quando si sposano un uomo e una donna. Le relazioni familiari dei mormoni sono rafforzate dalla devozione a Gesù Cristo.

I membri della Chiesa di Gesù Cristo dei Santi degli Ultimi Giorni, noti anche come “mormoni”, credono che il matrimonio e la famiglia sono oggi più importanti che mai. “La famiglia – Un proclama al mondo”, una dichiarazione ufficiale della Chiesa, insegna che “il matrimonio tra l’uomo e la donna è ordinato da Dio e che la famiglia è il cardine del piano del Creatore per il destino eterno dei Suoi figli” (Liahona, novembre 2010, 129). Le famiglie mormoni credono che il matrimonio non è solamente un contratto legale a termine, ma un comandamento di Dio e un sacro rapporto di alleanza (vedere Bruce C. Hafen, “Covenant Marriage”, Ensign, novembre 1996, 26–28). Un’alleanza è una promessa che facciamo a Dio. Quando si sposa, una coppia mormone promette a Dio di amarsi e di prendersi cura l’uno dell’altra, e Dio promette che il matrimonio può durare in eterno. Come spiegato da un dirigente della Chiesa: “Il matrimonio è un dono di Dio per noi; la qualità del nostro matrimonio è un dono nostro a Lui” (L. Whitney Clayton, “Il matrimonio:guardate e imparate”, Liahona, maggio 2013, 85).

Che cosa credono i mormoni in merito al matrimonio e alla famiglia

I mormoni credono che le massime benedizioni di amore e felicità si ottengono tramite i rapporti di alleanza matrimoniali e familiari. La dottrina mormone insegna che l’uomo e la donna hanno una natura complementare e unica e che, pertanto, l’uomo e la donna sono destinati ad aiutarsi l’un l’altro e a progredire insieme (vedere “La famiglia – Un proclama al mondo”, Liahona, novembre 2010, 129).

I mormoni credono che il matrimonio e la famiglia sono una componente importante del piano di Dio fin dalla creazione del mondo, quando Adamo ed Eva furono posti nel Giardino di Eden. Dio disse che “non era bene che l’uomo fosse solo” (vedere Genesi 2:18) ed Eva divenne la compagna di Adamo. Facendo riferimento ad Adamo ed Eva, David A. Bednar, un dirigente mormone, ha insegnato: “La combinazione unica delle caratteristiche spirituali, fisiche, mentali ed emotive di entrambi era necessaria per implementare il piano di [Dio per la] felicità. Né l’uomo né la donna da soli potrebbero adempiere lo scopo della loro creazione” (David A. Bednar, “Il matrimonio è fondamentale per il Suo piano eterno”, Liahona, giugno 2006, 51).

Benché il matrimonio e la vita familiare possano presentare delle sfide uniche, i mormoni credono che una famiglia nella quale una madre e un padre sono sposati fornisce l’ambiente ideale per la nascita e la crescita dei figli. Soprattutto, i mormoni credono che incentrare il matrimonio e le relazioni familiari su Gesù Cristo può aiutarci ad avvicinarci maggiormente a Lui e ai nostri familiari, e può aiutarci anche a trovare una gioia che non si può ottenere in nessun altro modo.

Perché Gesù Cristo è il nostro esempio perfetto?

I mormoni credono che il Signore Gesù Cristo esemplifica ogni tratto importante della vita matrimoniale e familiare. Quando visse sulla terra, Gesù Cristo fu l’esempio perfetto d’amore, di pazienza, di umiltà, di gentilezza e di servizio altruistico — caratteristiche che contribuiscono enormemente alla creazione di una casa felice!

I mormoni credono, inoltre, che la relazione matrimoniale ideale è incentrata su Gesù Cristo. Man mano che si sforzano di essere migliori discepoli di Gesù Cristo un uomo e una donna sentono il loro legame matrimoniale rafforzarsi. Quando si sforzano di esemplificare nel loro rapporto le caratteristiche del Salvatore, i coniugi sono benedetti con un amore maggiore l’uno per l’altra. Man mano che si avvicinano a Cristo, i due coniugi si avvicinano anche tra di loro. Essere uniti nella devozione a Gesù Cristo unisce le coppie (vedere David A. Bednar, “Il matrimonio è fondamentale per il Suo piano eterno”, Liahona, giugno 2006, 54).

In che modo un matrimonio incentrato su Cristo crea un modello da seguire per i nostri figli?

Quando incentriamo il nostro matrimonio e la nostra famiglia su Gesù Cristo, istruiamo i nostri figli tramite il nostro esempio. David A. Bednar ha spiegato: “Se percepiscono il rispetto, l’affetto, la fiducia e l’amore reciproco tra marito e moglie, le ragazze e i ragazzi si sforzeranno di coltivare le stesse affezioni. I nostri figli […] apprenderanno le lezioni più proficue da ciò che facciamo e siamo, anche se ricorderanno relativamente poco di ciò che diciamo. (“Il matrimonio è fondamentale per il Suo piano eterno”, Liahona, giugno 2006, 54). I mormoni credono che proprio come Gesù Cristo è il nostro esempio perfetto, così noi possiamo essere dei buoni esempi per i nostri figli impegnandoci a fare ciò che Egli farebbe se fosse qui sulla terra.

Come puoi approfondire la tua conoscenza su ciò in cui credono i mormoni?

Per approfondire la tua conoscenza sulle famiglie mormoni e sul piano che Dio ha per te e per la tua famiglia, visita il sito mormon.org.