Salta navigazione principale

La promessa di un guadagno facile

man looking at ipad
I profeti moderni ci hanno implorato con tutta chiarezza di ignorare ogni promessa di facile arricchimento se vogliamo evitare il dolore della schiavitù economica.

Quante volte abbiamo sognato a occhi aperti nel leggere annunci di metodi rivoluzionari e “sicuri” per raddoppiare, triplicare o moltiplicare esponenzialmente le nostre entrate?

Alcuni di questi messaggi promettono grandi guadagni da subito e con il minimo sforzo, altri riconoscono che sarà impegnativo, ma promettono comunque grandi guadagni abbastanza facili e per il resto della vita.

La promessa di base sembra essere fondamentalmente la stessa: “Segui le nostre indicazioni e risolverai tutti i tuoi problemi economici”.

I profeti ci mettono in guardia dalle promesse di guadagni facili. Tale ammonimento vale anche per le attività lecite oltre, ovviamente, che per quelle illecite.

Talvolta i membri della Chiesa si fidano di altri membri della Chiesa e li seguono in attività che promettono buoni guadagni. Alcune di queste attività possono non essere lecite. Per leggere i consigli dei profeti moderni su questo argomento, cliccare qui.

Per quelle attività che invece sono lecite ma che promettono buoni guadagni in tempi brevi e senza grandissimi sforzi, rimandiamo al consiglio del profeta Gicaobbe nel Libro di Mormon (Giacobbe 6:12): “Oh, siate saggi; cosa posso dire di più?”.