Salta navigazione principale

La nuova Presidenza dell’Area Europa comincia il suo servizio

A partire dall’1 agosto 2017 l’anziano Paul V. Johnson inizierà il suo servizio come nuovo presidente dell’Area Europa della Chiesa di Gesù Cristo dei Santi degli Ultimi Giorni. L’anziano Gary B. Sabin servirà come primo consigliere e l’anziano Massimo De Feo come secondo consigliere. La nuova presidenza di area è stata annunciata lo scorso maggio.

L’amministrazione della Chiesa nel mondo è facilitata dalle aree geografiche, che sono attualmente 25. Oggi, la presidenza dell’area Europa presiede a 480.000 membri in più di 1.300 congregazioni sparse in più di 40 paesi e 31 missioni. Vi sono anche 13 templi già in funzione o in fase di costruzione o ristrutturazione. Sotto la direzione della Prima Presidenza e del Quorum dei Dodici Apostoli, ovvero gli organi direttivi più alti della Chiesa, la nuova presidenza di area fornirà guida spirituale e amministrativa ai dirigenti e ai membri della Chiesa in questa regione.

L’anziano Paul V. Johnson è stato chiamato come Settanta Autorità generale della Chiesa di Gesù Cristo dei Santi degli Ultimi Giorni il 2 aprile 2005. Ha servito come commissario del Sistema Educativo della Chiesa, come membro della presidenza dell’Area Cile e come amministratore dell’istruzione religiosa e dell’istruzione elementare e secondaria. L’anziano Johnson ha reso servizio in numerose chiamate della Chiesa, che comprendono quella di missionario a tempo pieno nella Missione Norvegese di Oslo, come consigliere in una presidenza di palo, sommo consigliere, vescovo, presidente di quorum degli anziani e presidente dei Giovani Uomini.

L’anziano Johnson è nato a Gainesville, in Florida, USA, il 24 giugno 1954. Nell’agosto del 1976 ha sposato Jill Washburn e nel 1989 ha ottenuto un dottorato in tecnologia educativa presso la Utah State University. La coppia ha nove figli.

L’anziano Gary B. Sabin è stato chiamato Settanta Autorità generale alla conferenza generale di aprile 2016. Prima di quella chiamata ha servito come membro del Quinto Quorum dei Settanta nell’Area Nord America Ovest. L’anziano Sabin ha servito in numerose chiamate della Chiesa, tra cui quelle di missionario a tempo pieno nella Missione di Belgio/Olanda, presidente di quorum degli anziani, sommo consigliere, vescovo, insegnante della Primaria, presidente di una missione di palo, consulente dei diaconi e degli insegnanti, dirigente degli Scout, presidente di palo e Settanta di area.

L’anziano Sabin è nato a Provo, nello Utah, USA, il 7 aprile 1954 e ha conseguito un master in amministrazione aziendale presso la Stanford University. Nell’agosto del 1976 ha sposato Valerie Purdy e la coppia ha avuto cinque figli.

L’anziano Massimo De Feo è stato chiamato Settanta Autorità generale alla conferenza generale di aprile 2016. Prima della chiamata stava servendo come membro del Terzo Quorum dei Settanta nell’Area Europa. L’anziano De Feo ha servito in numerose chiamate della Chiesa, tra cui missionario a tempo pieno presso la Missione di Roma, Italia, presidente di ramo, presidente di distretto, consigliere in un vescovato, sommo consigliere, presidente di palo e Settanta di area.

Dopo aver servito come missionario a tempo pieno ha iniziato la sua carriera in relazioni internazionali quando è stato assunto dal Dipartimento di Stato USA e accreditato presso il Ministero degli esteri italiano per la missione diplomatica in Italia. Dopo più di trent’anni di servizio, ha di recente ricoperto la carica di vice responsabile della Social Security Administration statunitense per l’erogazione dei benefit nelle aree dell’Europa meridionale, del Nordafrica e del Medio Oriente. L’anziano De Feo è nato a Taranto, Italia, il 14 dicembre 1960. Nell’agosto del 1984 ha sposato Loredana Galeandro. La coppia ha tre figli.

La nuova Presidenza dell’Area Europa comincia il suo servizio